IMMERSIONI MARE


La Barriera Corallina della Riviera Maya

TORTUGA: IL GIARDINO DELLE TARTARUGHE

Questa immersione è una delle più belle della zona di Playa del Carmen. Si può svolgere sia sull'inizio del pianoro a circa 18 metri, sia scendendo un po’ più giù, fino ai 42 mt.


Lo spettacolare paesaggio è costellato di coralli e spugne che insieme hanno creato un ambiente perfetto per le tartarughe che contano una numerosa popolazione stanziale.


In alcuni periodi dell’anno è possibile vedere enormi branchi di tarponi, squali ed altri pesci di grandi dimensioni.

La presenza di una corrente media permette al subacqueo di sperimentare una sensazione simile al volo in planata che si concluderà con il recupero in tutta comodità da parte delle imbarcazioni di supporto.

TRA GROTTE ED ARCHI

Quella di Los Arcos è un’immersione molto bella, adatta a sub un po’ più esperti sia per la profondità raggiunta, circa 30 mt, sia per il percorso movimentato che prevede il passaggio attraverso archi di varie dimensioni e la visita di anfratti.

Nel corso dell’immersione si possono incontrare branchi di pesci multicolore come i pork fish, i barracuda e le cernie.

La visibilità è sempre buona, di solito c’è un po’ di corrente ed il passaggio nelle cavità del reef assicura l’incontro con vari crostacei.


ISOLA DI COZUMEL


La stessa natura rigogliosa ti stupirà anche nel parco marino dell’Isola di Cozumel, di fronte a Playa del Carmen a 40 minuti di distanza con la barca veloce.


Qui potrai fare incontri eccezionali con abitanti davvero curiosi.


Come gli squali e le tartarughe, ma anche pesci coloratissimi e spugne gigantesche in acque di rara trasparenza.

RICONOSCIMENTI & MAPPE